Tragedia per strada, cammina parlando al telefono, non vede una vetrina la sfonda e si dissangua

0
65

 

 

Un uomo, mentre camminava per strada, era al telefono evidentemente tanto preso dalla telefonata da non accorgersi di una vetrina.

Ha così sfondato il vetro tagliandosi dappertutto.

Questo episodio è avvenuto a Numana, in piazzetta.

Tutta la gente presente che ha assistito alla scena è rimasta terrorizzata dal sangue che perdeva l’uomo.

Per fortuna è prontamente intervenuto un cameriere del bar della piazzetta che ha preso un tavagliolo e ha provato a bloccare il sangue che, copioso, usciva.

Nel frattempo l’uomo vittima di questo assurdo e terribile incidente era svenuto per quanto sangue aveva perso.

E’ intervenuto l’elicottero del 118 che ha portato l’uomo in ospedale.

Appena rinvenuto l’uomo ha spiegato: «Stavo parlando al cellulare e non mi sono accorto che la porta era chiusa».

loading...