Bari, violentano e minacciano di morte una 16enne, ai domiciliari un barese e un triggianese

0
3

I carabinieri di Bari Centro nelle prime ore di stamane hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di due uomini: un 69enne barese e un 45enne di Triggiano.

I due dovranno rispondere di un’accusa gravissima, violenza sessuale aggravata. I due uomini, agli arresti domiciliari, sono accusati di aver violentato una 16enne barese.

Secondo quanto riportato dalle fonti investigative i due uomini hanno perpetrato più volte violenze nei confronti della ragazza tanto da compromettere la sua integrità fisica e psitica.

I due uomini hanno più volte minacciato di morte la povera ragazza.

E’ stata la ragazzina ha raccontare le violenze subite ed inoltre a dare informazioni dettagliate su chi le aveva perpetrate.

loading...