Bari choc, donna palpeggiata e aggredita nel sottopasso di Piazza Sant’Antonio da un ghanese, che poi aggredisce due poliziotti

0
1

 

Nuovo tentativo di violenza nei confronti di una donna a Bari. Ieri sera intorno alle 21 un uomo, un 35enne del Ghana, ha cercato di violentare una donna nelle vicinanza del sottopasso di piazza S. Antonio.

La polizia ha fermato l’extracomunitario che si chiama Doumbia Ndaye con le gravissime accuse di violenza sessuale e resistenza a pubblico ufficiale.

La donna si è salvata grazie alla tempestiva segnalazione di alcuni testimoni che hanno visto l’uomo che si avvicinava pericolosamente alla donna.

Sul posto sono intervenute due pattuglie dei carabinieri che hanno subito messo in salvo la donna che per lo choc non riusciva a parlare e tentato di fermare il ghanese trattenuto da alcuni passanti.

L’extracomunitario ha aggredito due poliziotti che sono riusciti dopo qualche minuto a renderlo innocuo.

La donna ha raccontato che stava percorrendo il sottopasso per raggiungere la sua abitazione dopo aver terminato di lavorare.

E’ stata rincorsa poi raggiunta dall’extracomunitario che ha iniziato a palpeggiarla. La donna ha iniziato ad urlare disperatamente chiedendo aiuto.

 

loading...