Travolto con la sua moto da un’auto dopo una lite, si sveglia dopo un mese dal coma ma non sa che la ragazza è morta

0
199

 

Era il 9 luglio scorso quando Maurizio De Giulio e la sua ragazza Elisa Ferrero furono travolti da un’auto dopo una banale lite.

Elisa Ferrero quel 9 luglio morì sul colpo, il suo ragazzo Maurizio De Giulio per più di un mese è stato in coma.

Il centauro oggi si è svegliato dal coma e i medici del Cto hanno sciolto la prognosi, il ragazzo è fuori pericolo.

Maurizio De Giulio però non sa che la sua ragazza, in quel maledetto incidente è morta.

Il centauro avrà ancora bisogno di cure e ne avrà, secondo i medici, ancora per 4 mesi.

L’uomo che li ha investiti è ancora in carcere accusato di omicidio volontario.

Loading...
loading...