San Marco in Lamis subito dopo i funerali dei due contadini innocenti, scoppiata maxi rissa, arrestate 13 persone armate di bastoni

By | 12 agosto 2017

Subito dopo i funerali dei due contadini Luigi e Aurelio Luciani, uccisi solo per essersi trovati nel momento e nel posto sbagliato, in un parcheggio poco distante dalla chiesa è scoppiata una rissa.

Era trascorsa solo mezzora dai funerali quando un gruppo di persone tra 30 e 50 anni hanno iniziato a picchiarsi selvaggiamente anche con l’uso di mazze e bastoni.

Sul posto sono arrivate diverse macchine della polizia che hanno arrestato 13 persone e denunciato anche 5 donne.

Alcuni partecipanti alla rissa sono rimasti feriti e sono stati medicati dai soccorritori del 118.

La polizia, in queste ore sta indagando sui motivi che hanno determinato la maxi rissa.

loading...