Vigile urbano ucciso, il sicario ha bussato alla sua porta e lo ha fatto uscire in strada sparandogli sei colpi di pistola

0
54
Monza-choc-vigile-urbano-balla-in-slip-su-scrivania-del-comando

Un vigile urbano di Barile, un piccolo paesino in provincia di Potenza, è stato freddato da un sicario stamattina.

L’uomo si chiamava Remo Giuliano ed aveva 57 anni è stato ucciso con sei colpi di pistola. Il suo sicario ha prima bussato alla porta di Remo Giuliano e lo ha fatto uscire in strada e poi lo ha ucciso.

Il vigile al momento della sua uccisione non era in servizio. L’assassino, subito dopo aver ucciso, è riuscito a dileguarsi.

Secondo una prima ricostruzione del comando provinciale dei carabinieri di Potenza il movente dell’omicidio sarebbe di natura personale.

I carabinieri avrebbero sentito in queste ore diversi testimoni e sarebbero sulle tracce dell’assassino.

loading...