F1 Gran Premio Ungheria 2013 gara streaming: diretta live online internet e tv

0
16

formula 1

Nel prossimo week end torna in scena il campionato mondiale di F1 giunto al decimo appuntamento della stagione. Il Gran Premio d’Ungheria rappresenta infatti il giro di boa a cui seguirà la pausa estiva, con il campionato che tornerà a riaffacciarsi a Settembre proprio in Italia con il Gp di Monza.

In Ungheria il pilota della Red Bull e attuale capoclassifica Sebastian Vettel cercherà di distanziare ulteriormente gli inseguitori, con qualche motivazione in più, non essendo mai salito sul podio più alto sul circuito dell’ Hungaroring. La classifica attuale lo vede infatti in testa (157) a 34 punti di vantaggio sul ferrarista Fernando Alonso (123), mentre a seguire vi sono Raikkonen a 116 punti e Hamilton a 99.

Il circuito ungherese si compone di 16 curve per una lunghezza di 4381 metri e rappresenta il secondo circuito più lento tra quelli in programma nel 2013. Nonostante le modifiche apportate nel 2003 è inoltre molto difficile superare l’avversario in gara, dunque saranno decisive molto più che in altre gare, le posizioni di partenza.

L’asfalto non viene utilizzato durante il resto dell’anno per altre occasioni o per il normale traffico dei veicoli, pertanto risulta gommato solo in corrispondenza delle traiettorie delle vetture di F1. Il clima particolarmente caldo potrebbe dare una marcia in più a Lotus e Ferrari che si sono comportate molto bene in Germania dove le temperature erano abbastanza alte. Intanto per domenica si attendono 36 gradi.

Una vettura che ha sempre ottenuto ottime prestazioni nel Gp di Ungheria è stata la McLaren che ha conquistato ben sei delle ultime otto edizioni del Gran Premio, lasciando qualcosa agli avversari solo nel 2006 e nel 2008 quando a salire sul podio più alto furono dispettivamente Button su Honda, e Webber su Red Bull. Ad ottenere più vittorie all’Hungaoring è stato invece Hamilton che ne conta tre, mentre il giro più veloce è stato realizzato nel 2004 da un certo Michael Schumacher che ha fermato il tempo 1’19″071.

Le prove libere disputate fin ora sul circuito ungherese hanno visto prevalere la Red Bull di Vettel con il tempo di 1’22”723, seguito ad oltre due decimi dal compagno di squadra Mark Webber (1’22”982) e dalla Lotus del finlandese Kimi Raikkonen (1’23”010). Solo quarto Alonso seguito dalla Lotus di Grosjean, dalla McLaren di Jenson Button e alla Force India di Adrian Sutil. In ottava posizione ritroviamo Nico Rosberg su Mercedes seguito da Perez con l’altra Mclaren, Maldonado su williams, mentre solo tredicesimo Hamilton. Massa lontanissimo in quindicesima posizione.

Facciamo ora una panoramica sul programmazione tv in vista del Gp di Ungheria.

Domenica 28 luglio è in programma la gara con diretta tv a partire dalle ore 13 sia su Rai 2 sia su Sky Sport F1, e in streaming su rai.tv e Sky go.

Come anticipato, il week end in Ungheria sarà condizionato da condizioni meteorologiche particolarmente calde tanto che si prevedono temperature dell’aria tra i 31 e i 35 gradi e sui 50 gradi per l’asfalto.

loading...