“Vino è…musica” tutto il programma della manifestazione che si svolge a Grottaglie

0
57

vino è musica

Il 3 e 4 agosto parte a Grottaglie in provincia di Taranto la manifestazione dal titolo “ Vino è…Musica. Il cammino dell’ arte, l’incontro dei sapori “.

Si potrà assaporare l’incontro fra sapori e tradizione del ricco patrimonio pugliese; tra un bicchiere di buon vino primitivo e le note musicali di band locali, si percorreranno stradine ricche di botteghe che espongono prodotti artigianali, oltre a godere della varietà del gusto della cucina mediterranea che farà bella mostra di sé nei ristoranti e nelle trattorie.

Questa estiva kermesse vedrà la partecipazione di venti aziende vinicole che animeranno le due giornate di incontri; l’evento della nostra regione è giunto alla sua quarta edizione con il patrocinio di Enoteca Italiana , l’ ente nazionale vini, e all’interno della manifestazione si potrà assistere tra le altre cose, a brevi corsi creati per questa speciale occasione, oltre alla sfida fra le eccellenze locali nella gara Vino è…Musica.

La scelta del vincitore sarà curata grazie alla partecipazione di Radici wines, che è l’associazione promotrice e sostenitrice dei vini autoctoni del meridione che sostiene e fa conoscere a  livello nazionale ed internazionale.

Ma le sorprese non finiscono qui!

All’interno dell’evento ci sarà la cooperativa Mytilus tarenti formata da trenta produttori locali dello storico mitile riunitisi per produrre in quel di Taranto la famosissima “cozza tarantina” e i visitatori avranno modo di conoscere meglio il prodotto simbolo dell’area jonica con tutte le informazioni a riguardo.

Tante altre iniziative poi andranno ad arricchire i percorsi di questa peculiare manifestazione; i giovani artisti avranno modo di farsi conoscere e di diffondere i propri manufatti in vari settori artistici fra cui la pittura e la fotografia, ma sarà la musica a far da padrone e ad allietare le serate di queste  due giornate tutte da vivere con 15 band della puglia.

All’ interno del museo Casa Vestita sarà presente come ogni anno un’ interessante mostra e quella di quest’ anno si chiamerà “Cotture, ceramica da fuoco in Puglia “: l’esposizione rappresenterà un percorso temporale attraverso le varie tipologie di ceramiche adoperate per cuocere i cibi. La mostra sarà anche un’ occasione per visitare una chiesetta al cui interno sono presenti degli affreschi risalenti al periodo fra il XII e il XIV secolo.

Le due giornate di “ Vino è…musica “ sono inserite di un conteso di promozione del territorio molto ben articolato con un’ offerta riccamente variegate per interessare tutte le tipologie di vacanzieri: ci saranno itinerari nella cosiddetta green road che toccherà più di cento masserie del territorio, si potrà far visita al museo del primitivo per saperne di più, da non dimenticare le escursioni nelle gravine, la pesca turistica nel golfo di taranto e tante altre attività a corredo di una spettacolare vacanza.

Sarà un’ esperienza estremamente interessante che comprenderà sia l’ enogastronomia che l’arte in tutte le sue forme in una zona fiorente di storia e tradizioni; il visitatore potrà inoltre con un piccolo ticket godere di due sere d’estate in uno scorcio pittoresco della Puglia jonica a poca distanza dal mare. Per ogni informazione il sito è www.vinoemusica.it.

Loading...
loading...