Daily Archives: 29 giugno 2016

Polignano, auto si schianta contro gard rail, coinvolti tre giovani, grave una ragazza

Nelle prime ore di stamane nelle vicinanze di Polignano un’auto con a bordo tre giovanissimi ragazzi si è schiantata all’ingresso della SS16 in Via Conversano. A bordo dell’auto vi erano due ragazze ed un ragazzo. Il conducente dell’auto, per motivi non ancora chiari, ha perso il controllo del veicolo che si schiantato violentemente contro il… Read More »

Bari, banda di giovanissimi teppisti pesta selvaggiamente e poi scaraventa a terra donna di 70 anni

Una donna di 70 anni è stata prima pestata selvaggiamente e poi scaraventata a terra da un gruppo di giovanissimi teppisti. L’aggressione è avvenuta al quartiere Libertà nella trafficata via Pietro Ravanas. L’obbiettivo dei cinque ragazzini era quello di derubare la povera donna, che in seguito al pestaggio, è caduta  rovinosamente a terra. La povera… Read More »

Taranto, bambino in gravissime condizioni viene trasferito da un ospedale ad un altro, i genitori spaccano tutto

E’ successo di tutto al plesso ospedaliero Moscati Paolo VI di Taranto. I genitori di un bambino hanno spaccato vetri e finestre del pronto soccorso del Paolo Vi quando hanno saputo che il piccolo era stato trasferito ad un altro plesso ospedaliero. Il piccolo era stato trasportato al pronto soccorso del Moscati Paolo VI di… Read More »

Bari, i pini di via Caldarola non resisteranno all’espianto. Galasso: pensiamo a come compensare il verde

I pini di via Caldarola, quasi certamente, non sopravviveranno all’espianto. E’ la valutazione degli esperti ambientali che questa mattina insieme all’assessore ai Lavori pubblici del Comune di Bari,Giuseppe Galasso hanno eseguito un nuovo sopralluogo lì dove sorgerà la rotatoria tra via Caldarola e via Magna Grecia. “Abbiamo effettuato dei saggi che hanno confermato che le radici… Read More »

Bari, inaugurata a Poggiofranco la nuova area per gli amici a 4 zampe

Una buona notizia per i nostri amici a quattro zampe. Da oggi in città c’è un nuovo spazio tutto dedicato a loro dove sarà possibile scorrazzare in sicurezza. E’ stata inaugurata ieri pomeriggio, al quartiere Poggiofranco, la nuova area attrezzata in via Madre Teresa di Calcutta realizzata dall’azienda Mister Dog alla quale il Comune di… Read More »

Rodi Garganico, un incendio doloso distrugge il trabucco antico

Bruciato dalle fiamme l’unico trabucco di Rodi Garganico. Sono in molti al momento a pensare che l’incendio possa essere doloso. La notizia dello scempio sta dilagando sui social con le condivisioni dei tanti increduli. Sono in molti a chiedersi come sia possibile distruggere un pezzo simbolo della storia di un paese, una delle caratteristiche macchina… Read More »

Bari, le mamme in dolce attesa viaggeranno gratis sui bus Amtab. Ecco come

  Un’iniziativa di grande sensibilità dedicate alle donne è stata adottata dall’Amtab S.p.a. in collaborazione con il Comune di Bari. Da domani tutte le mamme in attesa e con neonati fino a 9 mesi di età, ma anche le mamme in attesa di un bimbo adottivo, potranno viaggiare gratis sui mezzi pubblici. Il servizio dedicato… Read More »

Affonda un peschereccio di Mola di Bari a largo di Leuca

A causare l’incidente forse è stata la fenditura dello scafo. Ha incominciato improvvisamente ad imbarcare acqua ed è affondato a poche miglia dalla costa leccese di Santa Maria di Leuca con personale a bordo. L’incidente è accaduto al peschereccio “Giuseppe Padre” di Mola di Bari mentre transitava nelle acque salentine per svolgere le sue attività… Read More »

Piaga estorsioni stadio San Nicola. Decaro, ho denunciato già un anno fa ciò che accade

Riportiamo la nota del sindaco di Bari, Antonio Decaro, rilasciata a seguito delle dichiarazioni rese da un pentito del clan Strisciuglio che confermano lo scenario illegale che si verifica fuori dallo stadio San Nicola in occasione dei grandi eventi. Ecco il contenuto della nota del sindaco Decaro: “Esattamente un anno fa, nell’estate del 2015, a… Read More »

Istanbul, VIDEO. Gli attimi prima dell’esplosione all’aeroporto

Sono stati ripresi dalle telecamere di sorveglianza dell’Aeroporto Ataturk gli ultimi momenti prima dell’esplosione. Nel video si vede chiaramente il kamikaze che cade a terra ferito dai colpi di arma da fuoco della Polizia. Colpi che però non lo feriscono mortalmente tanto da consentirgli di azionare la cintura esplosiva che scatena l’inferno.