breaking-news, Italia, Salute & Benessere

Interpol, allarme su pillole killer per dimagrire vendute online

Interpol-allarme-su-pillole-killer-per-dimagrire-vendute-online

La forma fisica, quando non è un’ossessione, è importante.

Cercare di condurre una vita sana, fare sport, alimentarsi in modo semplice, assumendo tutti gli alimenti e variando sempre.

Questo sarebbe il modo migliore per perdere peso e/o non prendere peso ma, purtroppo, non è cosi semplice.

Una vita sregolata, pranzi spesso fuori casa, poco tempo da dedicare a se stessi e così, alla fine, ci si ritrova con un corpo che non si riconosce più.

Si cercano rimedi dell’ultima ora cercando di prendere informazioni qua e la su come fare a dimagrire, possibilmente rapidamente.

Capita, per questo, di imbattersi anche in sostanze che promettono grandi e veloci risultati, quasi miracolosi e si decide di assumerle senza preoccuparci dei danni che conseguono.

E’ questo è quanto è accaduto nei giorni scorsi quando si è scoperto che sono in commercio alcune pillole dimagranti che sono in commercio online e che mettono a forte rischio la salute di chi le assume.

Le pillole incriminate sono a base di dinitrofenolo, una sostanza che in alcuni casi può essere anche mortale e che fa dimagrire rapidamente.

L’allarme è stato dato dall’Interpol perché queste pillole hanno provocato la morte di una ragazza inglese di 21anni e di un ragazzo francese.

Entrambi erano venuti in possesso di queste terribili pillole acquistandole su internet.

L’Interpool ha messo in allerta 190 paesi.

Queste pillole sono a base di dinitrofenolo , una sostanza pericolosissima che può essere contenuta anche nelle creme.

Il dinitrofenolo ha la capacità di velocizzare il metabolismo creando danni irreparabili a tutto l’organismo.

Oltre l’oggettiva pericolosità del dinitrofenolo  c’è anche la condizione di mancanza di norme igieniche nei laboratori dove viene prodotta .

Tale condizione aumenta, e di molto, i rischi connessi all’assunzione di tale molecola.