breaking-news, Italia, Salute & Benessere

L’attore egiziano Omar Sharif è malato di Alzheimer

L-attore-egiziano-Omar-Sharif-è-malato-di-Alzheimer

Omar Sharif, protagonista di film che sono entrati nella leggenda del cinema mondiale come “Lawrence d’Arabia” e “Dottor Zivago”, è malato di Alzheimer.

Ha rendere pubblica la sconcertante notizia è stato Tarek Sharif, figlio del celebre attore.

Tarek Sharif è stato intervistato da il giornale spagnolo “El Mundo” e durante l’intervista ha rilasciato la seguente sconcertante dichiarazione: “Mio padre ha l’Alzheimer: è difficile determinare in che fase si trovi. È evidente che non migliorerà mai e che peggiorerà”.

Omar Sharif ha da poco compiuto 83 anni ed è nato 10 aprile del 1932 ad Alessandria d’Egitto.

Il figlio ha anche rivelato che il famoso attore vive in un albergo sul Mar Rosso e che in alcuni frangenti della giornata sembra che stia meglio, in altri no.

Tarek Sharif ha anche confessato che il padre non ha ancora perso del tutto la memoria e “ricorda di essere un attore famoso”.

Il figlio del famoso attore ha anche detto che  Omar Sharif: “Sa chi è, ma non necessariamente per quale ragione la gente lo saluti. Quando qualcuno in strada lo avvicina, pensa che sia una vecchia conoscenza. Ma di solito è semplicemente un ammiratore”.

Omar Sharif divenne celebre a soli trent’anni con l’interpretazione di Lawrence d’Arabia per la quale vinse numerosi riconoscimenti.

Il celebre attore egiziano ha avuto una breve relazione con Barbra Streisand.

Omar Sharif, in seguito, si sposò con la famosa attrice egiziana Faten Hamama, dalla quale ebbe un figlio, Tarek Sharif.