breaking-news, Italia

Livorno, uomo lancia acido sul viso di una donna

Livorno-uomo-lancia-acido-sul-viso-di-una-donna

Un gesto vile quello compiuto da un uomo di 30 anni che si è recato in un centro scommesse e ha lanciato dell’acido muriatico sul viso di una donna di 55 anni che lavorava alla cassa.

Il tragico episodio è successo domenica sera in un centro scommesse di Livorno.

L’autore del gesto è un uomo di 30 anni che lavorava come operario in una impresa della zona e che subito dopo aver lanciato l’acido sul viso della donna è stato rintracciato e fermato dalle forze dell’ordine della città toscana.

La donna di 55 anni è stata d’urgenza trasportata  in ospedale.

L’uomo conosceva la cassiera del centro scommesse da circa un anno.

L’operaio livornese aveva conosciuto tempo fa la donna alla quale aveva chiesto il favore di cercare di convincere una sua amica ad iniziare a frequentarlo.

L’uomo si era invaghito dell’amica della cassiera del centro scommesse ma il suo interesse non era corrisposto dalla donna.

L’aggressore riteneva che i motivi del rifiuto della donna erano addebitabili alla cassiera del centro scommesse e per questo ha deciso di vendicarsi e di aggredire la povera donna.

 Già in precedenza sia la cassiera dl centro scommesse che la sua amica avevano denunciato alle forze dell’ordine le continue pressioni ricevute dall’uomo .

Il giovane operaio ora è agli arresti domiciliari.