Loading...

Spazio dopo due lanci falliti, in orbita cargo per Stazione Spaziale

0
144
Spazio-dopo-due-lanci-falliti-in-orbita-cargo-per-Stazione-Spaziale

Spazio-dopo-due-lanci-falliti-in-orbita-cargo-per-Stazione-Spaziale

Finalmente una bella notizia per la Stazione Spaziale Internazionale che ha ospitato per più di sei mesi la nostra astronauta Samantha Cristoforetti.

Dopo due tentativi non riusciti i tanti attesi rifornimenti stanno per arrivare.

Due cargo lanciati in date precedenti non erano riusciti a raggiungere la Stazione Spaziale; il primo fu lanciato lo scorso 28 aprile ma esplose in orbita per un problema tecnico mai rivelato, il secondo il Falcon X fu lanciato lo scorso 28 giugno ma, dopo poco più di due minuti dal suo lancio, prese fuoco.

Ieri, finalmente, al terzo lancio il cargo Progress fabbricato in Russia è riuscito a superare le fasi di lancio e essere in orbita verso l’Iss.

Il cargo Progress raggiungerà la stazione Spaziale Internazionale dopo due giorni di viaggio.

Il lancio del cargo è avvenuto dalla stazione di Baikonur in Kazakhstan ed è stato lanciato in orbita dal razzo Soyuz-U.

La Nasa ha definito il lancio “perfetto” e ha riferito che il cargo Progress raggiungerà la stazione spaziale dell’Iss domenica 5 luglio.

Il cargo russo porterà 3 tonnellate di rifornimenti alla Stazione Spaziale Internazionale.

Agli astronauti dell’Iss arriverà cibo, carburante ed anche alcuni pezzi di ricambio necessari per la stazione.

Gli scienziati della Nasa hanno deciso di far percorre al cargo Progress un’orbita differente e più lunga per evitare alcuni detriti presenti nello spazio.

Il carico di viveri e carburante all’ISS durerà un mese.

Loading...