Loading...

Franco Interlenghi è morto a 83 anni attore dei Vitelloni di Fellini

0
148
Franco-Interlenghi-è-morto-a-soli-15-anni-fu-protagonista-di-Sciuscià

Franco-Interlenghi-è-morto-a-soli-15-anni-fu-protagonista-di-Sciuscià

Un uomo che non poteva che fare l’attore è morto due giorni fa nella sua casa di Roma.

A commentare la sua morte è stato il ministro dei beni culturali Dario Franceschini che ha rilasciato la seguente dichiarazione: “La scomparsa di Franco Interlenghi priva il cinema italiano di un grande interprete che ha attraversato in oltre sessant’anni di carriera le più importanti stagioni della nostra cinematografia”.

Aveva solo quindici anni quando dopo una lunga coda riuscì a parlare con Vittorio De Sica che gli chiese se sapeva fare a pugni, Franco Interlenghi rispose di no.

De Sica lo scartò ma il giovane Interlenghi non si scoraggiò, rifece la coda e quando si trovò nuovamente al cospetto del grande regista italiano alla stessa domanda mentì.

Vittorio De Sica decise che Franco Interlenghi doveva far parte del cast di Sciuscià.

Un nuovo lutto nel cinema, ieri 10 settembre è scomparso Franco Interlenghi uno degli attori che meglio hanno interpretato il Neorealismo italiano.

Franco Interlenghi era nato nella capitale il 29 ottobre del 1931 e a soli 15 anni, quando era ancora un ragazzino, interpretò uno dei film più belli del cinema italiano, “Sciuscià” diretto dal grande regista e attore Vittorio De Sica.

Da quel film per Franco Interlenghi, morto all’età di 83 anni, iniziò nel cinema una strepitosa carriera.

Franco Interlenghi ha interpretato altri film che hanno avuto un grande successo in Italia e sono stati anche visti in tutto il mondo come “I Vitelloni” pellicola che usci nel 1953, nella quale l’attore romano recitò accanto al grande Alberto Sordi e fu diretto da Federico Fellini e nel 1956 con accanto attori del calibro di Totò e Peppino De Filippo.

Franco Interlenghi è stato anche un grande attore di teatro ed ha partecipato a numerose serie tv e telefilm di successo come “Il maresciallo Rocca”, “Don Matteo” e “Padre Pio – tra il cielo e terra”.

L’ultimo film di Franco Interlenghi è stato “La bella società” dove ha recitato acconto a sua moglie Antonella Lualdi e a due personaggi famosissimi come Raoul Bova e Maria Grazia Cucinotta.

L’attore romano era sposato dal 1955 con l’attrice e cantante Antonella Lualdi ed aveva due figlie Stella e Antonellina.

E’ stata proprio la figlia Antonellina, che è un’affermata attrice, a rendere noto il decesso del padre avvenuto ieri nella tarda mattinata nella sua abitazione a Ponte Milvio a Roma intorno alle 11,30.

Loading...