Loading...

Usb killer 2.0 la chiavetta che frigge qualsiasi tipo di computer

0
378
Usb-killer-2.0-la-pen-drive-che-distrugge-in-pochi-secondi-i-computer

 Una pen drive che può distruggere in un niente i nostri dispositivi quali computUsb-killer-2.0-la-pen-drive-che-distrugge-in-pochi-secondi-i-computerer fissi e portatili è stata inventata da un informatico russo che è noto al mondo con il nome di Dark Purple.

Ma da chi potrebbe essere utilizzata una chiavetta del genere secondo lo stesso informatico che ha creato il mostruoso marchingegno sicuramente da qualcuno che ha come obbiettivo cancellare per sempre la memoria di un computer con tutti i suoi importantissimi dati.

Emergono nuove caratteristiche sulla chiavetta USB denomina Killer 2.0.

Dal sito del creatore della chiavetta killer si evince che la scarica letale elettrica che determina la fine del pc dove è stata inserita è pari a 220 volt.

La chiavetta potrebbe distruggere non solo computer, ma anche televisori digitali, smartphone e qualsiasi apparecchio dotato di porta USB.

Lo stesso Dark Purple inventore della chiavetta killer consiglia ai possessori di computer sia portatili che fissi di non fare utilizzare il proprio dispositivo ad uno sconosciuto.

Un nuovo rischio, dinque, per i PC del mondo è in arrivo da una chiavetta USB.

La chiavetta in questione, che ha le sembianze di una delle tante che si utilizzano frequentemente, una volta messa nel computer crea una tensione di corrente superiore a quella esistente nel Pc bruciando in pochi secondi il dispositivo.

La chiavetta, denominata Usb Killer 2.0, non è un virus che può essere cancellato e determina se individuato in tempo problemi marginali.

La Usb Killer 2.0 non lascia via di scampo.

Una volta inserite in una delle porte predisposta brucia per sempre l’hardware del pc con la conseguente perdita di tutti i dati che sono memorizzati, anche quelli più importanti e segreti.

In precedenza era stata già scoperta un’altra chiavetta che produceva dei guai seri al computer che era stata nominata Usb 1.0 che non bruciava tutto il computer ma solo la scheda di alimentazione.

Per il povero proprietario del pc quindi bastava cambiare la scheda di alimentazione per avere nuovamente perfettamente funzionante il proprio computer.

La chiavetta Killer di nuova generazione riesce in poco tempo a creare nel computer un sovraccarico di corrente che lo stesso dispositivo sia fisso che mobile non è in grado di sopportare.

Il sovraccarico di corrente provoca l’inutilizzo permanente dell’hard disk, il cuore del computer.

I tecnici hanno dichiarato che un attacco così letale non lo avevano mai analizzato.

La chiavetta killer 2.0 è stata realizzata da un informatico russo che si fa chiamare Dark Purple che ha voluto dimostrare l’effetto devastata che ha la sua chiavetta in un video.

Il video mostra che dopo pochi secondi lo schermo del dispositivo diventa nero e che poi il portatile non da più segnali di vita.

Vi mostriamo il video dimostrativo pubblicato su YouTube da Dark Purple.

Loading...