breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Alfonso Signorini attacca la Ventura, all’Isola solo per soldi e per rilanciare la sua carriera

Alfonso Signorini attacca la Ventura, all’Isola solo per soldi e per rilanciare la sua carriera

Alfonso Signorini è stato ospite della trasmissione “Domenica da Leoni” condotta da Massimo Giletti. Con Alfonso Signorini erano presenti in studio anche Alba Pairetti e Vladimir Luxuria.

Il famoso giornalista ha duramente attaccato Simona Ventura affermando che:  “Simona ritornata dall’Isola,  ha cominciato un tam-tam mediatico, ponendosi sempre come vincitrice morale di questa edizione perché ha scoperto i veri valori della vita. Va detto che non si va all’Isola né per scoprire i veri valori della vita, né per fare l’esperienza più bella della propria esistenza. Lei ci è andata perché è stata la regina della tv generalista e, a un certo punto della sua carriera, si è spenta per sua scelta, secondo me più costretta a farlo. Aveva bisogno di un rilancio. Questo spiega perché ha partecipato all’Isola. E c’è anche una ragione economica: è stata pagata centinaia di migliaia di euro per partecipare”.

 Alfonso Signorini ha svelato alcuni retroscena sulla storia tra Bettarini e Simona Ventura:  “Quando ha accettato di partecipare a un programma tritacarne sapeva i rischi ai quali andava incontro. Ho deciso di intervistare Bettarini, che aveva cose pesanti da replicare all’ex-moglie, lei mi ha accusato di non tener conto della sensibilità dei suoi figli… Da conduttrice, con Al Bano e La Lecciso non è andata per il sottile. Mi ricordo che prese da parte Nina Moric  per spifferarle che Fabrizio Corona aveva portato suo figlio a Eurodisney senza il suo consenso … I figli di Simona Ventura hanno 17-18 anni, non stiamo parlando di due bambini, sono ragazzi in grado di intendere e di volere”.