breaking-news, Italia

Canosa, una pallina da tennis contesa provoca una rissa violentissima tra condomini, una persona è finita in ospedale 3 in carcere

Canosa, una pallina da tennis contesa provoca una rissa violentissima tra condomini, una persona è finita in ospedale 3 in carcere

Una pallina da tennis di proprietà di un uomo di 48 anni ha terminato la sua corsa in un giardino di alcuni vicini.

La pallina è stata raccolta dai proprietari del giardino e consegnata al proprio cane per farlo giocare. Il proprietario della pallina si è avvicinato ai vicini ed ha chiesto che le fosse restituita. La richiesta ha provocato in pochi minuti una maxi rissa sedata dall’intervento delle forze dell’ordine.

Il 48 enne proprietario della pallina ha avuto la peggio ed è stato trasportato all’ospedale “Bonomo” di Andria.

I tre vicini, due uomini e una donna, sono stai arrestati per il reato di lesioni personali aggravate.