breaking-news, Italia

Bari, il ragazzo che aveva venerdì scorso travolto e ucciso una donna di 49 anni è ai domiciliari

Bari, il ragazzo che aveva venerdì scorso travolto e ucciso una donna di 49 anni è ai domiciliari

Il gip Abbattista del Tribunale di Bari ha disposto gli arresti domiciliari per il giovane di soli 20 anni che aveva travolto e ucciso venerdì scorso una donna di 49 anni in viale delle Regioni.

 Il ragazzo era alla guida dell’auto dopo aver assunto alcol e droga. La donna fu investita dal ragazzo mentre stava sistemando la spesa nel portabagagli della sua auto.

Il figlio della donna riuscì a salvarsi per miracolo. Il ragazzo, che si chiama Francesco Borgia, è accusato del reato di omicidio stradale.

Lo stesso Francesco Borgia avrebbe ammesso, dopo un lungo interrogatorio, di aver assunto droghe ed alcol.