breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

George Clooney, riprendono le voci sulla sua omosessualità e sul nome del presunto compagno

clooney

 

E’ da tempo che circolano voci sulla presunta omosessualità di George Clooney, ma nell’ultimo periodo, queste voci sono sempre più insistenti.

E’, tra l’altro, uscita anche una sua biografia che porta la firma di  Maelle Brun e Amelle Zaid e che asserisce che Geroge Clooney “Sogna di diventare presidente degli Stati Uniti e si sta costruendo un curriculum perfetto per realizzare il suo sogno. Il matrimonio con Amal Alamuddin fa parte di questa strategia come ne fa parte la manovra per metter in ombra le sue relazioni omosessuali. A iniziare da quella con il parrucchiere Waldo Sanchez.”

Allo stato, queste dichiarazioni non hanno alcun fondamento di prova , sono solo insinuazione che rimangono tali anche se anche nel 2011 il settimanale tedesco Gala aveva anticipato: “Si sussurra che Sanchez non si occupi solo dei capelli di Clooney. Lo segue ovunque, completa le sue frasi, rivelando un’amicizia profonda e un’assonanza di intenti. Di lui, però, si sa poco”.

Dal canto suo George Clooney non ha mai dato troppo peso a questa dichiarazioni anzi è proprio in questa occasione che è venuto fuori  il suo lato ironico, infatti lui nel 2009 controbattè a chi lo etichettava “Gay, gay, gay” con questa battuta: «Non è così. E’ vero che sono gay, gay. Ma il terzo gay è di troppo».