Bari,Beccata e denunciata la ragazzina 14enne che con la sua banda assaliva vecchietti

0
24

truffa-anziana

Riconosciuto ed identificato attraverso le immagini di alcune telecamere di sorveglianza il responsabile dell’aggressione di una anziana donna che era uscita di casa per portare a spasso il suo amico a quattro zampe. L’episodio di violenza era accaduto la scorsa settimana. I Carabinieri, avviate immediatamente le indagini, sono riusciti a risalire al colpevole del vile gesto. Non è un uomo, non è un pregiudicato, non è uno straniero, ma è una ragazzina di 14 anni che da qualche tempo si aggira per le vie del quartiere insieme ad un gruppetto di coetanii.

La missione della banda sembra essere quella di perseguitare anziani. Ricordiamo infatti che la signora vittima della banda, era stata accerchiata per strada, provocata fino ad essere spinta con forza a terra provocandole la frattura del braccio. Solo i passanti hanno aiutato la donna mettendo in fuga i balordi e soccorrendola. La ragazzina una volta rintracciata dai Carabinieri è stata accompagnata dal padre in caserma. Tra le lacrime ha ammesso di essere stata lei l’autrice della violenza nei confronti della nonnina, non pensava che “lo scherzo” potesse essere così grave tanto da costarle una denuncia. Si spera che lezione sia di esempio agli altri suoi compagni di comitiva ma soprattutto ai genitori di questi ragazzi che evidentemente non badano ai loro figli.

 

loading...
loading...