breaking-news, Italia

Disastro ferroviario tratta Andria Corato: il piccolo Samuele estratto vivo grazie alla nonna che lo ha tenuto abbracciato tutto il tempo e ha fatto da scudo fino a perdere la vita

disastro

Una storia a lieto fine per il piccolo Samuele di soli 6 anni e con un tragico finale per la nonna che gli ha salvato la vita.

Nonna e nipote stavano andando a Barletta quando, all’improvviso, la tragedia.

La nonna Donata non ci ha pensato un attimo e ha abbracciato forte il nipotino mettendolo così in salvo ma perdendo la vita.

Nonna Donata non avrà neppure avuto il tempo di capire cosa stava accadendo ma con un gesto d’amore estremo ha riparato il bambini con il suo corpo e d è riuscita a salvarlo a costo della sua vita.

Il piccolo Samuele è stato sottratto all’abbraccio della nonna ormai morta dai vigili del fuoco che lo hanno tirato fuori dalle lamiere aggrovigliate e hanno fatto di tutto per non fargli vedere la tragedia che faceva da sfondo a quel salvataggio, così gli hanno dato un telefonino e il bambino ha subito pensato a giocare.

Ora il bambino è ricoverato in ospedale.