Bari & Dintorni, breaking-news, Italia

A Putignano,un ragazzo di 23 anni fuori sede prende un appartamento in affitto per coltivare marijuana

Putignano centro storico

Un ragazzo di 23 anni è stato arrestato a Putignano.

Il 23enne aveva preso in fitto una casa ma lì andava raramente e così i carabinieri hanno cominciato ad intuire che c’era qualcosa che non quadrava.

Hanno cominciato a seguire il ragazzo e hanno scoperto che l’appartamento serviva solo per coltivare e detenere marijuana.

Infatti, dopo aver perquisito la casa, le forze dell’ordine hanno rinvenuto sostanze stupefacenti e vario materiale che serve a confezionare la droga.

Procedendo nella perquisizione hanno scoperto che sul terrazzo c’era una vera e propria coltivazione di piante di marijuana, 21 piantine di circa un metro di altezza.

Il ragazzo ora si trova agli arresti domiciliari.