breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Tina in collera con il marito Chicco, mentre non c’ero i miei figli hanno avuto piccoli incidenti, non sei stato attento a loro

tina-cipollari-uomini-e-donne

Tina Cipollari di ritorno da Pechino dove ha partecipato alla trasmissione ‘Pechino Express’ ha scritto una lettera di accuse al marito Chicco Nalli e l’ha fatta pubblicare sul settimanale “Dipiù”.

Tina non ha approvato il comportamento che Chicco ha tenuto durante la sua assenza e ha scritto così: “Al mio ritorno a casa le sorprese che ho trovato non sono state poche. E ti scrivo perché sono molto arrabbiata. Matthias si è lasciato scappare che si era ferito alla guancia sinistra perché era caduto dallo skateboard elettrico: un aggeggio che io non gli ho mai voluto comprare. Francesco ha confessato che gli si era girato il piede mentre giocava a pallone in sala: un’altra cosa assolutamente vietata in casa nostra. E alla fine vengo a sapere che il più piccolo, Gianluca, si era bruciato il dito usando l’accendino. Insomma, Kikò, i bambini hanno avuto degli incidenti facendo cose che io sempre ribadito. E tu dov’eri in quel momento? Appena ho aperto la porta, di fronte ai miei occhi non c’era neanche l’ombra dell’appartamento ordinato e pulito che avevo lasciato prima di partire. Solo caos. Di vestiti, di piatti, di cartacce, di giocattoli, tutto buttato sulle sedie, sul divano, perfino per terra. Stesso disastro per i vestiti: tutto ristretto, stinto. Sei riuscito a distruggere anche la cucina: il frigorifero non gelava più, le pentole sono tutte bruciate, la lavastoviglie non sciacquava. I bambini, poi, mi hanno detto di aver cenato varie volte con panini e merendine. Non me l’aspettavo. Ti sono mancata? Invece che con le parole potevi dimostrarmelo con i fatti”.