Bari & Dintorni, breaking-news, Italia

Bari, ricominciata la guerra tra i clan, fermato un 17enne con la pistola pronta a sparare

090729695-8ae01ac6-adb0-41ef-b6fd-f309ef78e095

Un ragazzo di soli 17 anni di cui le generalità non sono state rese note dalle forze dell’ordine, è stato fermato dai carabinieri della stazione di Santo Spirito perché possedeva nel suo appartamento una pistola calibro 38 già pronta a sparare.

Nell’abitazione del 17enne è stato ritrovato un revolver calibro 38 con i colpi già inseriti nel tamburo. Il ragazzo aveva anche un giubbotto antiproiettile, una radio per comunicare.

Il ragazzo era incensurato ed è stato fermato dalle forze dell’ordine nel suo appartamento di San Pio.

Il 17enne era pronto ad un agguato e sarebbe vicinissimo ai clan della zona di San Pio. Sembra che ci sia in corso in tutta Bari una guerra tra i vari clan per la spartizione della città.