breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Domenica Live, grandi applausi per Silvio Berlusconi che subito dopo l’intervista è stato ricoverato per accertamenti al cuore

berlusconi-d-urso-673440

A pochi giorni dal Referendum Costituzionale Silvio Berlusconi è tornato in tv a Domenica Live da Barbara d’Urso.

L’ex Presidente del Consiglio è stato accolto da un grandissimo applauso ed ha parlato del referendum e del futuro dell’Italia per più di 30 minuti.

Il cavaliere ha parlato prima che alla stessa trasmissione intervenisse il Presidente del Consiglio Matteo Renzi.

Silvio Berlusconi ha voluto chiarire i motivi che lo hanno spinto a stare lontano per parecchio tempo dalla politica: “Ho avuto un intervento chirurgico per cui è stato necessario molto tempo per riprendermi e sentivo la voglia di stare un po’ più con i miei figli e nipoti e seguire le aziende. Ma poi è intervenuto un senso di responsabilità verso il Paese che amo e verso gli elettori che in questi venti anni mi hanno dato più di duecento milioni di voti”

Il Cavaliere ha voluto precisare il perché è tornato alla guida di Forza Italia: “Il senso di responsabilità mi ha costretto a scendere in campo anche adesso per evitare che arrivi a compimento questa riforma costituzionale assurda, poi per quanto riguarda il dopo vedremo”.

Subito dopo l’intervista il Cavaliere è stato ricoverato all’Ospedale San Raffaele di Milano per alcuni accertamenti di routine.

Il medico personale di Silvio Berlusconi subito dopo il ricovero ha spiegato qual è il vero stato di salute dell’ex premier: “Ormai più di vent’anni fa, la più straordinaria Formula 1 mai concepita iniziò a gareggiare e vincere. Qualche mese fa abbiamo sostituito un pezzo importante del motore. Ora, in qualità di capo meccanico, devo consigliare prudenza e fare qualche test in più. Resta comunque la macchina più competitiva ed efficiente anche perché nonostante la ricerca e lo studio non c’è ad oggi niente che sia paragonabile”.