Bari & Dintorni, breaking-news, Italia

Puglia terribile incidente aereo, precipitato ultraleggero due uomini in fin di vita

copy-aereo-ultraleggero-fileminimizer
Non sono ancora chiare le cause che hanno provocato lo schianto di un ultraleggero nei pressi dell’aeroporto “Lepore” di Lecce-San Cataldo.

I due passeggeri del velivolo sono stati estratti dai vigili del fuoco dopo alcune ore  e sono stati trasferiti al “Vito Fazzi” di Lecce in fin di vita.

Le due persone che erano a bordo del velivolo sono Massimiliano Bottallo di 46 anni di Brindisi e Oreste Adriani di 69 anni di Roma.

I due sono ritenute persone esperte tanto da ricoprire ruoli di prestigio nell’Aeroclub di Brindisi.

In particolare sono disperate le condizioni di Massimiliano Bottallo che ha riportato alcune fratture e un trauma cranico.

Il velivolo che è precipitato era al suo primo volo e sembra per un problema all’elica. Sul posto sono intervenute numerose auto dei carabinieri e dei vigili del fuoco di Lecce.

I carabinieri stanno indagando per comprendere quali possano essere stati i motivi dello schianto dell’ultraleggero.