Bari & Dintorni, breaking-news, Italia

Puglia, momenti di terrore per rappresentante di gioielli aggredito e selvaggiamente picchiato con un bastone da due rapinatori

Fotografo-condannato-a-11-anni-per-foto-hot-a-baby-modelle

Nelle prime ore di stamane, intorno alle 7, un uomo di 62 anni residente a Porto Cesareo è stato aggredito e picchiato con un bastone da due malviventi.

L’uomo, un rappresentate di gioielli, non è riuscito ad opporre resistenza ai due rapinatori che lo hanno fermato sulla strada che congiunge Torre Lapillo a Porto Cesareo.

I rapinatori erano in possesso anche di una pistola ed avrebbero portato via gioielli per un valore complessivo di più di 100 mila euro.

Subito dopo che i rapinatori sono fuggiti l’uomo ha lanciato l’allarme. Sul posto sono arrivate alcune macchine dei carabinieri e i medici del 118 che hanno medicato il rappresentante di gioielli.