breaking-news

Bari città terrore, si finge il ragazzo che consegna la spesa e poi picchia selvaggiamente

 

 

In queste ultime ore si stanno moltiplicando a Bari i casi del ragazzo che, fingendosi il “ragazzo della frutta” si intrufola negli appartamenti ma anche nelle attività commerciali e negli studi professionali e pretende soldi.

Se il malcapitato rifiuta, il ragazzo diventa molto violento.

Dicevamo che sta accadendo spesso negli ultimi giorni che arrivino segnalazioni in caserma e l’ultimo episodio ha riguardato uno studio legale del quartiere murattiano.

Il ragazzo , sempre con la solita scusa, a volte anche portando con se buste di frutta si fa aprire la porta per poi aggredire in caso di rifiuto di consegna di danaro.

Pare che il ragazzo abbia problemi psichici e che sia veramente violento.