breaking-news, Italia

Terrore in spiaggia, aereo costretto ad atterrare in spiaggia, investe ed uccide un uomo e una bimba

Un aereo da turismo, presumibilmente per un’avaria, ha dovuto compiere una manovra azzardata, atterrare su una spiaggia affollatissima di bagnanti.

L’atterraggio d’emergenza è avvenuto in una spiaggia alla periferia di Lisbona. Durante la manovra l’aereo da turismo ha investito e ucciso un uomo di 50 anni e una bambina di otto anni.

La spiaggia dove è avvenuto il terribile incidente è quella di Caparica a tre chilometri da Lisbona. Numerosi sono stati i bagnanti che per evitare di essere investiti si sono tuffati in mare.

Uno dei testimoni ha detto che l’aereo prima di atterrare ha sorvolato la spiaggia a bassissima quota.