Bari & Dintorni

Corsica, ristoratore spara all’impazzata contro un gruppo di turisti, ferita al gluteo 30enne italiana

Sembra che anche in Corsica ritenuta da tutti il paradiso dei nudisti, l’accoglienza per queste persone sia cambiata.

Secondo quanto è stato riferito dalla polizia locale una turista italiana  è stata ferita ad un gluteo da una fucilata.

La ragazza, di cui non si conoscono le generalità e la sua città d’origine, era nella spiaggia di Carataggio quando è stata colpita da un colpo di fucile.

La spiaggia di Carataggio è una piccola baia dove la sabbia è molto pulita e finissima ed è molto frequentata dai nudisti anche perché difficilmente raggiungibile.

A sparare è stato n uomo che gestisce un ristorante proprio sulla spiaggia di Carataggio. L’uomo ha prima invitato il gruppo di turisti a rivestirsi ed ad andarsene, dopo il diniego di questi, ha iniziato a sparare colpendo al gluteo l’italiana.

L’uomo è stato poi fermato dalle forze dell’ordine e interrogato. E’ stato, in seguito rilasciato, per mancanza di prove.

Il gruppo di nudisti ha reso noto però che sporgerà denuncia contro il ristoratore.