Diretta partita Juventus – Cagliari streaming gratis: live su Facebook e Snai

0
233

Una partita già decisiva quella per Massimiliano Allegri contro il Cagliari nel tardo pomeriggio di oggi. La Juventus dopo la sconfitta alla supercoppa italiana contro la Lazio deve assolutamente dimostrare di esserci.

Il Cagliari si trova in piena emergenza in attacco dove mancherà il bomber Borriello che ha deciso di non rinnovare il contratto e sembra prossimo all’approdo nel Genoa.

Borriello non è stato convocato e per il Cagliari sarà un’assenza pesantissima visto i 20 gol siglati dal forte centravanti la scorsa stagione.

In attesa dell’arrivo di Pavoletti dal Napoli la squadra sarda oggi sarà ampiamente rimaneggiata in attacco. Rastelli, per fermare l’armata bianconera pensa di schierare un centrocampista in più.

Le probabili formazioni che saranno schierate dai due tecnici oggi pomeriggio  all’Allianz Stadium di Torino sono le seguenti:

Juventus (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, Alez Sandro; Khedira, Pjanic, Marchisio; Dybala, Higuain, Mandzukic. All. Allegri. Allenatore: Allegri A disposizione: 23 Szczesny, 16 Pinsoglio, 2 De Sciglio, 24 Rugani, 4 Benatia, 27 Sturaro, 14 Matuidi, 30 Bentacur, 22 Asamoah, 7 Cuadrado, 11 Douglas Costa, 33 Bernardeschi, 34 Kean Indisponibili: Pjaca Squalificati: nessuno

Cagliari (4-4-1-1): Cragno; Padoin, Pisacane, Andreolli, Capuano; Faragò, Ionita, Cigarini, Barella; Joao Pedro; Farias. All. Rastelli. Allenatore: Rastelli A disposizione: 29 Daga, 26 Crosta, 23 Ceppitelli, 12 Miangue, 13 Romagna, 4 Dessena, 7 Cossu, 90 Cop, 9 Giannetti, 25 Sau Indisponibili: Deiola, Melchiorri, Rafael Squalificati: nessuno

La partita potrà essere vista in diretta tv solo per gli abbonati di Sky e Mediaset Premium.

In streaming sarà possibile vederla sull’applicazione di Sky, Sky Go e su Premium Play.

Ma il modo di guardare il calcio in streaming pian piano sta cambiando. Sembra prendere sempre più piede la diretta live delle partite su Facebook.

In alcuni paesi esteri, pagando una quota mensile che non è superiore ai 10 euro, è possibile vedere in diretta streaming le più importanti competizioni sportive e calcistiche al mondo.

Per utilizzarlo in Italia bisognerà attendere ancora un po’.

Lo streaming su Facebook potrebbe essere la più grande novità per i prossimi anni. La scorsa estate è stata la Roma la prima squadra in Europa a trasmettere in diretta streaming un’intera partita in diretta streaming.

La Liga spagnola ha trasmesso nella scorsa stagione le semifinali della Coppa del Re. Lo scorso 22 dicembre la Lega Pro ha trasmesso la diretta di Cosenza-Catanzaro.

Su SNAI Sport e scommesse è possibile vedere le partite senza audio e in un play che non può essere ingrandito.

loading...