Bari & Dintorni

Tragedia in mare sulle spiagge pugliesi, uomo è morto subito dopo una battuta di pesca

Nelle prime ore del pomeriggio un uomo è morto subito dopo essere uscito da mare. La vittima era entrato in acqua per una battuta di pesca.

L’uomo aveva 80anni ed era di Calimera. La tragedia si è consumata nella località Ultima Spiaggia a Vernole.

L’uomo una volta uscito dall’acqua si è accasciato al suolo.

Inutile l’intervento dei soccorritori del 118 che non hanno potuto far altro che constare la morte dell’uomo.