Bari & Dintorni

Finanziere si filma in caserma mentre ha rapporti con due donne, i vertici “Vicenda scellerata e gravissima”

Un giovane finanziere è ha usato la caserma come alcove per due rapporti sessuali con donne consenzienti. Scoprirlo non è stato difficile, visto che l’uomo ha filmato tutto col proprio cellulare, per poi salvare il tutto sul suo computer di lavoro. Un aggiornamento da remoto avrebbe portato in evidenza i due file privati.

Contro di lui  avviato un procedimento disciplinare e chiesto il trasferimento. Si muove anche la Procura militare: il finanziere rischia sia il congedo che  la condanna penale.

Se non è certo del tutto come la vicenda sia venuta a galla, di sicuro le donne portate in caserma erano consenzienti. Niente costrizione, niente forza per un gesto che ha risalito la gerarchia degli ufficiali. I vertici hanno definito la vicenda “scellerata” e “gravissima”, prendendo subito provvedimenti.

Dal canto suo, l’uomo ha chiesto scusa e clemenza. La vicenda è avvenuta a Sanremo.