Daniele, morto a 22 anni in un incidente mentre andava a lavoro: “Era stato appena assunto”

0
404

Aveva da poco trovato un nuovo lavoro Daniele Caccin, il giovane di ventidue anni morto due giorni fa in un tragico incidente stradale.

Come ormai faceva da qualche tempo  Daniele aveva preso la sua auto, una Fiat Punto, e stava andando al lavoro all’Interporto di Padova.

Da poco il giovane aveva ottenuto quel lavoro ed era felice dopo un periodo costretto a casa. La tragica notizia della sua morte si è diffusa subito nel suo paese nel Veneziano, Caltana di Santa Maria di Sala.

Daniele lascia il papà Franco, muratore, la mamma Luisa, casalinga, e il fratello Nicola, di due anni più piccolo.

L’incidente mortale nel Padovano – Il drammatico incidente nel quale il giovane ha perso la vita è avvenuto lunedì mattina all’altezza di via Garibaldi sulla Noalese.

Intorno alle 7.15 i carabinieri e i vigili di Vigonza sono intervenuti per lo scontro frontale tra un camion e una Fiat Punto, quella appunto di Caccin.

L’impatto è stato molto violento ed è costato la vita al ragazzo. All’origine dello schianto, da quanto ricostruito, potrebbe esserci una manovra di sorpasso, con l’auto del ventiduenne che forse non ha fatto in tempo a rientrare nella sua corsia di marcia. La Punto di Daniele, dopo l’impatto,è apparsa gravemente danneggiata.

 

Loading...
Загрузка...