Bari al Madonnella, 13enne colto da malore in piscina rischia di annegare, aggiornamento sulle sue condizioni di salute

di | 4 Ottobre 2017

Un ragazzino di soli 13 anni ieri ha rischiato di annegare in una piscina privata in via Celentano al quartiere Madonnella.

Solo l’intervento del personale della piscina ha evitato guai peggiori. Il ragazzino è stato colto da malore e subito è stato soccorso e trasportato al Policlinico di Bari in condizioni definite dai medici critiche.

Il 13enne, secondo l’ultimo bollettino dei medici, è in lieve miglioramento. Si spera che nelle prossime ore possano arrivare notizie ancora più confortanti sullo stato di salute del 13enne.

Loading...