L’attico più costoso del mondo, 350 milioni di euro, non si riesce a vendere

0
450

Unica condizione, non soffrire di vertigini. O non aprire mai gli occhi. Neppure mentre si nuota nella piscina a sfioro. Privata, ovvio.

E sentirsi un po’ in paradiso per via di quei 170 metri d’altezza, che ne fanno la Sky Penthouse più alta di Monaco. Che però, è ancora in vendita. O meglio, per dirla tutta pare sia assai difficile da collocare.

Non si riesce a vendere, da ormai tre anni. E mica per la richiesta. Certo, 350 milioni di euro non son proprio un’inezia. Ma non è neppure quello il punto.

Il fatto è che sarebbe alquanto complesso raggiungere la Sky Penthouse nel quartiere La Rousse – Saint Roman. L’accesso non sarebbe comodissimo. Almeno così giurano i monegaschi bene informati.

E pensare che i rendering di questo superattico di 3.300 metri quadrati distribuiti sugli ultimi 5 piani della Tour Odèon – 58 piani, dieci dei quali interrati – avevano fatto il giro del mondo. Certo, la recessione si faceva già sentire. Sia nel Principato, sia nel resto del globo terracqueo.

Però la corsa che ci si aspettava per abitare i cinque piani faraonici, con piscina rotonda esterna e rettangolare interna – per non dire della sensazione di vivere sospesi tra cielo e terra – non c’è stata.