13enne durante la ricreazione si suicida lanciandosi dalla finestra della scuola, aveva problemi a casa

0
632

Un 13enne è morto oggi dopo essersi lanciato da una finestra di una scuola. Il ragazzino è  stato subito soccorso dal personale scolastico e trasportato in gravissime condizioni dagli operatori del 118.

Il 13 enne è morto subito dopo il ricovero. L’immane tragedia è accaduta in una scuola, la Santa Maria, in pieno centro a Roma.

Il ragazzino ha approfittato della ricreazione, che è avvenuta intorno alle 12, per staccarsi dai compagni di classe, è salito al secondo piano della scuola e si è lanciato da una finestra che si affaccia al cortile interno della scuola.

In pochissimi minuti sono arrivati sul posto i carabinieri che hanno ascoltato diversi testimoni. Nello zaino è stato trovato un biglietto scritto dal ragazzino nel quale annunciava l’estremo gesto per problemi a casa.