Bari & Dintorni

Ragazzino investito dall’auto dopo la festa di Halloween, è gravissimo

Sfortunata serata di Halloween per un 15enne di Cassola conclusa con il ricovero in gravi condizioni all’ospedale San Bassiano, ma poteva andare molto peggio. Attorno alle 22 in sella alla sua Vespa Piaggio in via Ca’ Baroncello il giovane all’altezza dell’incrocio con via Cellini è stato investito da una Kia Sportage condotta da una 50enne di Bassano, che non ha osservato l’obbligo di dare la precedenza. Lo schianto frontale ha sbalzato violentemente sull’asfalto il ragazzo, fortunatamente non è stato travolto da altre auto in transito.

La donna al volante sì è fermata immediatamente e ha dato l’allarme al 118. I sanitari del Suem hanno trasportato il ferito in ospedale dove è stato ricoverato per traumi e fratture multiple: non corre pericolo di vita. Per i rilievi sono interventi i carabinieri che hanno ricostruito la dinamica del sinistro. La 50enne al volante scusandosi ha dichiarato di non avere visto il ragazzo in vespa.