Nel barese, un ragazzo decide di farla finita, si suicida lanciandosi contro un treno in corsa

0
920

Una morte assurda quella di un ragazzo di 34 anni che si è suicidato nella tarda mattinata di oggi lanciandosi sotto ad un treno in corsa.

Il suicidio è avvenuto nei pressi della stazione di Altamura. Il treno in corsa era della Fal e in arrivo da Bari. Il macchinista ha tentato di frenare il treno ma non è riuscito ad evitare l’impatto.

Il ragazzo è morto sul colpo, urtando il capo contro il treno.

Sul posto i soccorritori del 118 non hanno potuto far altro che constatare la terribile morte.