Bari & Dintorni

Inferno in Autostrada, schianto tra quattro mezzi pesanti, persone incastrate nelle lamiere, un morto e tre feriti gravissimi

Grave incidente nell’autostrada A4 all’altezza di Lison di Portogruaro in direzione Venezia, oggi alle 17, tra i caselli di Portogruaro e San Stino. Coinvolti nello schianto quattro mezzi pesanti. Sul posto  i vigili del fuoco e il 118. Dalle prime indicazioni ci sono delle persone incastrate tra le lamiere. Tre sono ferite, mentre una quarta, alla guida di una bisarca, è deceduta. L’autostrada è stata chiusa per permettere di rimiovere i mezzi. Per chi giunge da Udine uscita obbligatoria a Portogruaro. Si sono formate lunghe code in autostrada, in tilt anche la viabilità ordinaria.

Sul posto sono intervenute le squadre dei vigili del fuoco di Portogruaro, Motta di Livenza e San Vito al Tagliamento che hanno messo in sicurezza i mezzi. Niente da fare purtroppo per l’autista della bisarca: dichiarato morto dal personale medico del suem 118. Feriti gli autisti degli altri tre autoarticolati. Sul posto la Polstrada e il personale ausiliario dell’autostrada. L’incidente al km 446 in direzione Venezia. La circolazione in direzione Venezia è bloccata per permettere le operazioni di soccorso.