Loading...

Perde il lavoro, mette in salvo moglie e figlia piccola, dà fuoco alla casa e si butta dal balcone: 29enne in fin di vita

0
224

Il dramma della disperazione: un uomo di 29 anni prima si barrica e appicca il fuoco dentro la propria abitazione in via Matteo Ricci a Collemarino e minaccia il suicidio.

Ore terribili quelle vissute alla periferia di Ancona con l’allarme lanciato questa mattina intorno alle 11,30 dalla moglie.

L’uomo, disperato pare per la perdita del posto di lavoro, ha chiusa fuori casa la moglie e la figlia piccola.

Poi minacce, urla e paura: sul posto i vigili del fuoco, la Polizia di Ancona, la Croce Rossa e i medici del 118. Intorno alle 13.30 è scattato il blitz degli agenti e l’uomo anche perchè dopo aver appiccato il fuoco faceva fatica a respirare si è lanciato dal terrazzo.

I medici lo hanno subito soccorso trovandolo incosciente ed è stato trasportato in gravissime  condizioni all’ospedale regionale di Torrette.

Loading...