Loading...

Parcheggia davanti al cancello e blocca l’ambulanza per mezz’ora, la multa… 41euro

0
146

 

Ha parcheggiato la sua Golf davanti al cancello, costringendo i sanitari ad un’attesa di ben mezz’ora. Un tempo infinito, considerato che si trattava di un’emergenza. La surreale vicenda si è svolta a Como, davanti all’uscita della sede della Croce Azzurra di via Colonna. Come racconta QuiComo, l’ambulanza stava intervenendo per soccorrere una donna che si era sentita male in via Giovio. Quando i volontari sono arrivati al cancello per immettersi in strada con la sirena accesa non hanno potuto credere ai loro occhi: davanti al cancello c’era una Golf parcheggiata che impediva l’ingresso e l’uscita di qualsiasi mezzo. Del proprietario, però, non c’era traccia.

L’intervento dell’ambulanza è stato annullato e la chiamata di emergenza è stata trasferita alla Croce Rossa di San Fermo della Battaglia. Per mezz’ora non si è visto nessuno. Sono stati allertati gli agenti della polizia locale i quali sono giunti sul posto mentre sopraggiungeva a piedi anche il giovane proprietario dell’auto che ha raccontato di avere accompagnato sua mamma in uno degli ambulatori della struttura sanitaria.

Il giovane automobilista è stato sanzionato con una multa da 41 euro più il costo del carroattrezzi pari a 86 euro. Per lui, però, le conseguenze potrebbero essere ben più gravi, infatti potrebbe dover rispondere dell’accusa di interruzione di pubblico servizio. In questo caso rischia una denuncia penale.

Loading...