Puglia, svaligiano market e aggrediscono preposto alla sicurezza gettandogli addosso parte della refurtiva

0
82

I Carabinieri, durante un servizio finalizzato al contrasto dei reati predatori riguardanti, in particolar modo, i furti nei supermercati, sempre più oggetto, nelle ultime settimane, di bande organizzate di ladri che fanno razzia di tutti i tipi di prodotti, sono stati allertati dal personale preposto alla sicurezza di un market della presenza di un’autovettura in fuga, con tre persone a bordo, che avevano appena rubato merce per svariate centinaia di euro, e che lo avevano anche aggredito, minacciandolo e gettandogli addosso parte della refurtiva.

I militari, dopo pochi minuti, hanno intercettato l’autovettura e, dopo un breve inseguimento, sono riusciti a bloccarla e, dopo una breve colluttazione, anche ad ammanettare i tre malfattori. Gli stessi, risultati essere tutti pregiudicati foggiani “in trasferta”, sono stati trovati in possesso non solo della merce rubata a Trinitapoli, ma anche di altra merce precedentemente rubata in un altro market di San Ferdinando di Puglia. L’intera refurtiva, dunque, veniva restituita ai proprietari, mentre i tre delinquenti, tutti con precedenti specifici, su disposizione del P.M. di turno sono stati tradotti presso la casa circondariale di Foggia. Risponderanno dei reati di rapina, furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

Loading...