Loading...

Travolte da auto rubata, madre morta e figlia gravissima: il “pirata” fugge a piedi“

0
149

Tragedia sulle strade del Milanese. Una Bmw rubata ha travolto una Nissan Juke a bordo della quale viaggiavano madre e figlia: la 73enne è deceduta, la figlia45enne è gravissima. La persona che era alla guida della Bmw 325 risultata rubata è fuggita a piedi.

L’incidente sul quale indagano i carabinieri della Compagnia di Corsico, è avvenuto sulla strada provinciale 28, nell’area industriale di Pieve Emanuele (Milano), giovedì sera, attorno alle 20.50.

I soccorritori si sono trovati davanti una scena terribile, un suv, quello delle donne, fermo in mezzo alla via e una berlina, quella rubata, abbandonata sui campi.

Sul posto l’azienda regionale emergenza urgenza ha inviato quattro ambulanze un’automedica. Per la donna più anziana non c’era nulla da fare. La figlia è stata trasportata al San Carlo in condizioni serie.

La Bmw 352, stando ai carabinieri, era stata rubata mercoledì a Trezzano Sul Naviglio (Milano). Probabilmente, complice la neve, il conducente avrebbe perso il controllo durante un sorpasso e sarebbe andato a sbattere contro l’auto sulla quale viaggiavano le donne. Dai primi accertamenti sembra che non ci siano testimoni.

Loading...