Bari & Dintorni

Bandito armato, blitz alle Poste la rapina sventata da un cliente

 

Entra nell’ufficio postale, sono circa le 14 di ieri, punta la pistola contro un utente che ha appena terminato un’operazione allo sportello e gli intima di consegnargli il denaro prelevato. Peccato, però, che l’uomo aveva versato e non preso soldi.

Poi arriva la reazione istintiva della vittima che riesce a far cadere a terra il rapinatore a cui scappa di mano la pistola.

Nel frattempo passa una pattuglia dei finanzieri del Gruppo Salerno, il delinquente si rialza, recupera l’arma e fugge seguito dall’utente preso precedentemente di mira.

I militari delle fiamme gialle raggiungono il rapinatore e lo fermano. Pochi metri più avanti c’è anche l’auto dei carabinieri che arrivano subito in aiuto. Scatta l’arresto e l’uomo, già conosciuto alle forze dell’ordine, finisce al carcere di Fuorni con l’accusa di tentata rapina.