Loading...

“Marco Boni è morto”, i sommozzatori ritrovano il cadavere del ragazzo di soli 16 anni scomparso

0
244

I sommozzatori hanno ripescato il cadavere di una persona nelle acque del lago di Garda. E’ quello di Marco Boni, lo studente di 16 anni scomparso da Riva del Garda lo scorso 16 febbraio. La conferma arriva dalla Questura di Trento, dice TgCom, che ha coordinato le ricerche in queste due settimane.

Il cadavere è stato individuato dai sommozzatori della polizia a più di 20 metri di profondità, fra le rocce del fondale del lago.

Il ragazzo era stato avvistato per l’ultima volta a Riva del Garda (Trento), città dove frequentava il liceo classico: le ultime immagini, registrate da una videocamera all’imbocco della Ponale, ex strada panoramica sul Garda ora chiusa al traffico e trasformata in sentiero, lo mostravano percorrere il sottopasso che porta ad una terrazza a picco sul lago. E proprio lì, ormai da giorni, si sono concentrate le ricerche dei soccorritori.

Loading...