Loading...

Schianto in moto, Omar muore sull’asfalto: aveva appena compiuto 25 anni

0
213

Si chiamava Omar Apostoli il giovane morto sabato sera in un tragico incidente stradale nel Bresciano. Omar stava percorrendo la strada Provinciale 237 in sella alla sua moto.

Proprio sabato avrebbe dovuto festeggiare il compleanno con i suoi amici: da pochi giorni aveva compiuto 25 anni. Prima della festa, voleva concedersi qualche ora di relax al lago d’Idro, ma non ci è mai arrivato: la sua vita si è spezzata nella spaventosa carambola avvenuta a Nozza di Vestone, poco prima delle 15.

Uno schianto terribile, che non gli ha lasciato scampo. Stando a una prima ricostruzione, il 25enne di casa a Rezzato avrebbe invaso l’opposta corsia al termine di una curva, finendo per schiantarsi contro la fiancata di una Grande Punto, poi lo scontro frontale con una Peugeot 407. Dopo l’impatto il giovane è finito sotto le ruote della macchina: per lui non c’è stato nulla da fare, sarebbe morto sul colpo. La sua moto ha invece preso fuoco.

Omar viveva con la famiglia a Rezzato (Brescia), dove faceva il muratore nell’impresa edile del padre Giambattista ed era volontario della Protezione Civile insieme al suo inseparabile cane. La moto era la sua grande passione. La fidanzata gli ha dedicato un commovente messaggio su Facebook:

“Non ci sono parole per descrivere tutto questo: sei stata la mia forza mi hai dato tutto te stesso, attenzioni a più non posso, coccole e amore. L’unica cosa che mi rende felice e che so che te ne sei andato sereno, felice, facendo ciò che amavi di più. Buon viaggio amore mio!”

Loading...