Loading...

I funerali di Elena uccisa dall’asfalto killer: palloncini bianchi, note di Vasco e il rombo delle moto

0
186

Una nuvola di palloncini bianchi verso il cielo e il rombo delle moto degli amici bikers hanno salutato Elena Aubry, la ragazza di 26 anni morta a Roma in via Ostiense, sbalzata dalla sua due ruote per colpa dell’asfalto sconnesso. Tantissime le persone presenti ai funerali oggi alla parrocchia di Nostra Signora di Coromoto in viale dei Colli Portuensi.

Commozione in chiesa quando a parlare è la madre di Elena: «Mi dice “mamma non piangere, ma battiti affinché non succeda ad altri quello che è accaduto a me”», dice. E ripete che la sua amata figlia «non correva». Poi si rivolge ai tanti bikers presenti: «Ho conosciuto il mondo bellissimo dei motociclisti, un mondo di persone che hanno tanto cuore».

Loading...