Loading...

Non esiste solo il bullismo …  La prof salvata dopo un malore in casa dai suoi studenti , “Grazie, avete un cuore grande”

0
248

Sono ragazzi svegli, ma di grande, grandissimo cuore”. Un messaggio  scritto sull’agendina, stretto tra le mani dei ragazzi che l’hanno salvata. Antonella Russo, la docente di Italiano di Vico Equense soccorsa nel proprio appartamento dopo un malore, ringrazia i suoi studenti.

Riabbraccia gli alunni della V A dell’Istituto tecnico Cesaro di Torre Annunziata che dopo tre giorni di assenza hanno deciso di andare a cercarla. La prof era rimasta a terra in seguito a una caduta e a causa di una difficoltà motoria, senza riuscire a dare l’allarme.

Russo ha festeggiato il ritorno in classe ma preferisce tenere, sulla vicenda, un basso profilo. Non le piace che si speculi sulla sua disavventura, che si metta l’accento sulle sue difficoltà. Però guardando negli occhi i suoi ragazzi ha detto loro: “Avete fatto super bene a venire. Vi ringrazio. Vi sono grata”.

E la vicenda assume contorni “eroici”, un gesto “straordinario” alla luce del contrasto con le cronache che invece vedono gli alunni umiliare e fare violenze ai docenti. Stavolta no. I ragazzi del Cesaro hanno dimostrato, come dice la loro insegnante, di “avere un gran cuore”.

Loading...