Loading...

Un dramma senza risposte, giovane mamma muore in piscina mentre si allena

0
102

Un dramma senza risposte quello di Federica Menotti, morta a 35 anni in piscina mentre si allenava. È accaduto a Genzano di Roma, a pochi chilometri dalla Capitale. Ha accusato un malore ed inutili sono stati i tentativi di salvarla del 118 giunto sul posto. La Procura di Velletri ha aperto un’inchiesta.

Il nuoto è sempre stato la sua passione, lo aveva praticato sotto le insegne della Rari Nantes Aprilia e fin da piccola aveva coltivato l’amore per questo sport. Cresciuta ad Aprilia, si era trasferita a Lanuvio dove si era sposata e viveva con il marito e i suoi due figli. Aveva gareggiato per tanti anni e non aveva mai abbandonato il mondo delle piscine.

Loading...